Mobile Pos

Da oggi puoi accettare Bancomat e Carte con il tuo smartphone o tablet.

Il MOBILE POS è indispensabile per i liberi professionisti, per gli artigiani e per tutti gli esercenti che devono accettare pagamenti in mobilità. Un dispositivo innovativo che si collega al tuo smartphone o tablet per accettare pagamenti con bancomat o carta di credito. Finalmente c’è un POS per tutti. E che funziona dappertutto.

I vantaggi

  • Più mobilità – puoi accettare pagamenti con carta ovunque
  • Più semplicità – una sola applicazione per gestire tutte le operazioni
  • Più controllo – stornare e rendicontare tutte le transazioni
  • Più sicurezza – meno denaro contante, meno rischi di incassare banconote false e assegni scoperti
  • Più risparmio – non serve acquistare carta per la stampa degli scontrini.
  • Pensato per il futuro – funziona anche in modalità CONTACTLESS e NFC
  • Per tutti i circuiti – Pagobancomat, Visa, Mastercard, Vpay, Maestro, Diners, Jcb, American Express, China UnionPay – Cup.
     
  • Cerchi il POS perfetto per la tua attività?

    • POS fisso: installato su una linea telefonica fissa, analogica o ADSL, è l’ideale per i punti vendita con postazione fissa
    • POS cordless: installato su una linea telefonica fissa, analogica o ADSL, può essere portato all'interno dei locali, direttamente dal cliente
    • GSM/GPRS: per accettare pagamenti ovunque, anche senza rete telefonica fissa. Indispensabile per mercati all'aperto, vendite presso il cliente, taxi...
    • MOBILE POS: trasforma il tuo smartphone in POS; accetta pagamenti con Bancomat e Carte, dove e quando vuoi. E’ attivabile anche su tablet.

    Vendi online? Ecco la soluzione per te
    POS VIRTUALE
    di CartaSi:

    • un'unica piattaforma per accettare pagamenti a distanza
    • aperta a tutti i circuiti VISA, MasterCard, Maestro, JCB, American Express, Diners.
       

MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALE

Per le condizioni economiche e contrattuali fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili presso ogni Agenzia e sul sito www.bpm.it.